VERGOGNATEVI!!!

Denunciamo la VERGOGNA di associazioni e partiti che non si fanno scrupolo  di allearsi con i centri sociali. Cioè con chi pratica e predica l' illegalità, la violenza e l' antidemocraticità.

Cosa direste se qualcuno , che dice di fare battaglie civili e sociali, si trovasse alleato con una banda di ladri di auto, o topi di appartamento o la camorra, o comunque gente che pratica e predica  apertamente illegalita?  Attenzione: non stiamo parlando di alleanze con associazioni che possono avere al loro interno delle "pecore nere" (Che sappiamo essere presenti dovunque).  Stiamo parlando di alleanze con gruppi che proclamano l' illegalità come loro metodo e ne fanno una bandiera.

Probabilmente direste che chi accetta queste alleanze fa una operazione immorale e vergognosa.  Ed infatti è così.

Bene, eppure questa cosa vergognosa la troviamo davanti agli occhi in questi giorni.  Leggiamo infatti di un cosiddetto "Coordinamento Area Alfa"   al quale partecipano varie associazioni e delegazioni di partiti della zone.  E fra queste "associazioni" c' è pure il "centro sociale Fornace"

Ora il centro sociale Fornace tutti sanno che sta occupando abusivamente e illegalmente un edificio altrui da circa 5 anni. Sono stati pure sgomberati dalle forze dell' ordine e sono rientrati sventrando gli accessi (perseverare diabolicum). Lì fanno di tutto senza autorizzazione alcuna, e disturbando la quiete pubblica della zona (continue denunce e petizioni dei cittadini).   Non solo, ma minacciano coloro che vorrebbero (e dovrebbero) ripristinare la legalità,  scrivendo sui loro siti e manifesti "guai a chi ci tocca... la fornace non si sgombera..."noi resisteremo..." , ecc.

Quindi chi si allea con questa gente fa un' opera vergognosa.

Noi invece li vogliamo denunciare alla opinione pubblica.  E se qualcuno di costoro non sapeva chi fosse la Fornace,   adesso lo sa,  e dovrebbe dissociarsi dal coordinamento.

Ecco le loro firme.

Il Coordinamento Area Alfa “Un altro progetto è possibile”

(WWF Lombardia, Lac, Acli, Legambiente, Comitato Difendiamo Arese, Associazione culturale Filo della Memoria di Lainate, Associazione Commercianti di Lainate, Circolo Culturale Gramsci di Garbagnate, Comitato Commercianti Garbagnatesi, Comitato Garbagnatese per la Tutela dell'Ambiente, Comitato Residenti di Bariana, Gruppo opposizione Circoscrizione 5 Rho, Sindacati Slai Cobas, Cub, Fiom, Arese Flm, Partito Democratico di Arese, Rho, Lainate, Rifondazione Comunista Provinciale, Lista Civica - Un'altra provincia Prc Pdcl, Comitato No Expo, Centro Sociale SOS Fornace Rho)

 

Make a Free Website with Yola.