Ennesima dimostrazione della doppia morale rossa

La vergognosa "politica" (si fa per dire) del sindaco di Rho nei confronti dei criminali della fornace

La mafia dei centri sociali ringrazia

Interpellato in un convegno pubblico a Mazzo, sulle azioni che indesse intraprendere il comune riguardo all occupazione abusiva (e altri reati) del centro antisociale fornace , il neo sindaco di Rho ha dichiarato candidamente che loro non intendono opporsi alla fornace.

"Stanno occupando solo un edificio privato, quindi a noi non interessa..." ecco in sintesi il pd-pensiero sulla legalita' (che va a farsi friggere)  quando si tratta ' dei loro amici anarco-ladri.

"Al massimo gli chiederemo di abbassare il volume...." ha continuato il sindaco, senza timore del ridicolo e della vergogna.

Quindi chi da 5 anni commette occupazioni abusive, fa affluire gente in edifici senza alcuna autorizzazione e norma di sicurezza,  disturba la quiete pubblica , imbratta i muri, fa espropri proletari, istiga a violare la legge, invita i brigatisti rossi, non pagano le tasse,  e molto altro....  Ebbene tutto cio' non e' di "rilevanza sociale" per il sindaco di Rho, e per i suoi amici comunisti e para-comunisti.

Sarebbe come se la camorra e la mafia non fossero questioni di rilevanza sociale  nel momento in cui  vengono taglieggiati "solo" negozi o ditte private...

Eppure la faccia tosta e la ipocrisia (e la doppia morale) della gente di sinistra  non ha limiti.

Il sindaco ha sparato a zero contro le "infiltrazioni mafiose" e la necessita' da parte della amminsitrazione di coordinarsi con polizia e prefettura....

Ma sulla mafia dei centri sociali  ha alzato le spalle. Come se il problema non esistesse.   Come al  solito  sulla criminalita' rossa scattano mille "distinguo" (gia' visto con Stalin, Pol Pot, Mao, Hitler, e gli altri criminali della storia).

Gli starebbe bene se andassero ad okkupare la casa del sindaco.  Oppure anche solo la casa vicina.   E gli facessero qualche "serenata notturna" (fino al mattino dopo) con il "Rebe;l Sound" e i punkabestia.

 

Make a Free Website with Yola.