gente senza pudore e senza vergogna...
I BANDITI CHE CI FANNO PURE LE PREDICHE SULLA GIUSTIZIA
La cosa più RIVOLTANTE dei cosiddetti centri "sociali" è vedere che sui loro siti internet, ci catechizzano tutti i giorni sulle "ingiustizie" della società.
I grilli parlanti fanno sermoni e filippiche sulla speculazione, sui treni carenti, sui parcheggi che costano troppo, sulle scuole che mancano,  sulle "politiche" che mancano, sui sindaci incapaci, ecc. ecc. 
Si direbbe che loro , invece, tanto solerti nel condannare le porcherie del mondo,  si ispirino finalmente a principi giusti e democratici! 
Ci si aspetterebbe che tali santerellini praticassero (almeno loro)  l' onestà e la correttezza, loro che fustigano i costumi "corrotti" degli altri.....
Peccato che non sia così. Anzi sia esattamente il contrario !!!
Se la società è corrotta, i centri sociali sono l' apoteosi della corruzione. Se la società è ingiusta, loro sono l' apice della ingiustizia , dell' abuso e dell' arbitrio fascista.
Innanzitutto si appropriano illegalmente di edifici altrui, su cui non hanno nessun diritto, e infrangono una serie infinita di altre leggi. Loro dicono che si tratta di leggi ingiuste. Ma sono le uniche leggi che abbiamo; quelle stabilite dalla maggioranza dei cittadini.
Violarle, invitare ad infrangerle e sostituirle con le proprie leggi (...cosa nostra) , stabilite da un gruppetto di fetenti, può essere chiamato "giustizia", o non piuttosto il massimo della ingiustizia e della prepotenza?
In secondo luogo chiediamoci in base a quale principio democratico si decide  quali edifici "occupare".  Qual' è la persona o il gruppo che decide cosa prendere con la forza? Chi lo ha eletto?  Chi lo ha nominato? Ha chiesto a tutto il resto della popolazione italiana (tramite referendum, o votazioni, o altro strumento democratico) quali edifici occupare e quali no?
La risposta a tutte queste domande è ovviamente "NO".  In altre parole c' è una minranza di farabutti che decide  per tutti. E arraffa palazzine o capannoni a nome del popolo italiano, senza essere stata nominata da nessuno (tranne che loro stessi).. Proprio un bel sistema DEMOCRATICO e GIUSTO, questo inventato dai centri sociali!
In terzo luogo,  chi decide cosa farci dentro questi edifici occupati?  E' mai venuto a casa vostra qualcuno di questi figuri a chiedervi  il vostro parere?
E allora come fanno a dire che sono "spazi sociali".?
Spazi  "sociali" sono spazi gestiti in base alle leggi e alle regole della società, non spazi gestiti in base all' arbitrio di qualcuno che li ha pure rubati.
E potremmo andare avanti all' infinito a dimostrare che questi loschi figuri che fanno le prediche "sociali" non solo non solo ne hanno alcun diritto, ma sono molto peggio di quello che dicono di combattere.
C.F.

Make a Free Website with Yola.